Moscatello Passito IGT 2015 – Tenuta Secolo IX

 20,00

Le origini di questo vino affondano le radici nella meravigliosa storia dell’Abbazia di San Clemente a Casauria, fondata nel secolo IX d.c. Un passito di lunga tradizione, ma con uno stile reso moderno attraverso la selezione massale dei Moscatelli più aromatici e acidi e da un processo di vinificazione che mira ad esaltarne i freschi aromi primari. L’appassimento naturale su pianta dona la giusta.

Categorie: , Tag: , Product ID: 7688

Descrizione

Varietà di uva

Moscato Bianco Biotipo Casauriense

Le origini di questo vino affondano le radici nella meravigliosa storia dell’Abbazia di San Clemente a Casauria, fondata nel secolo IX d.c. Un passito di lunga tradizione, ma con uno stile reso moderno attraverso la selezione massale dei Moscatelli più aromatici e acidi e da un processo di vinificazione che mira ad esaltarne i freschi aromi primari. L’appassimento naturale su pianta dona la giusta.

Tecnica di vinificazione

Ottenuto mediante appassimento su pianta con diraspatura e pressatura soffice.
L’illimpidimento del mosto avviene per decantazione statica.
Prodotto con fermentazione alcolica a 15° C con lieviti selezionati.
Per questa varietà l’affinamento è in barrique e tonneau per almeno 4 anni.

Analisi organolettica

Di colore dorato intenso ha profumi di albicocca essiccata, fichi secchi e cedro, appena tostato.
Al gusto risulta ricco, persistente ma al contempo fresco e non stucchevole.

Note sensoriali

Dietro un sorso di questo Passito c’è la storia di tredici secoli di viticultura dedicata al Moscatello di Castiglione a Casauria chiara espressione del nostro territorio.
Un capolavoro della natura.

 

Accostamenti gastronomici

Si abbina perfettamente a delicati formaggi erborinati; a fine pasto, eccelle con la pasticceria secca.

Ti potrebbe interessare…